lunedì 1 ottobre 2007

el ingenioso hidalgo don sgarbi de ferrara

video


Ci piace ricordarlo così. Col suo ciuffo ribelle, la sua immensa oratoria, la sua tempra d'acciaio, le sue "realistiche" distorsioni, la sua innata superbia, le sue roboanti cazzate. Lui, il diverso. Garitta contro i luoghi comuni ed il qualunquismo, intellettuale e filosofo. La nuova abominevole creatura del terzo millennio: l'anticonformista reazionario.

Nella sequela di stronzate partorite dall'abile mente ladra quattro passaggi tra tutti... :
«Non è vero che i cittadini sono meglio dei politici»; «I giovani galleggiano come degli stronzi»; «La scuola è piena di insegnanti che non sanno cosa dire»; «La classe politica italiana è di ottima qualità».
(Chi è il politico, e chi il comico?)

...più una, la più pericolosa: «Il mondo non si cambia».
(Chi il disfattista privo di idee?)

Riassumendo: un comico vestito da politico, arrogante, volgare e reazionario.

Technorati technorati tags: , ,

1 commento:

Anonimo ha detto...

hahahah...dai non si può dire che non sia un ometto simpatico...HAHAHAHAAHHAH